Nutrizione

La scienza della nutrizione è una materia complessa, in continuo sviluppo. L’esperto di nutrizione deve comprendere non solo i fabbisogni nutritivi dell’individuo, ma anche la fisiologia di organi e apparati e la composizione chimica degli alimenti.

Oggi si sente molto parlare di diete, dimagrimenti rapidi più o meno miracolosi. Non bisogna però dimenticare che la parola dieta deriva dal greco “diaita” che significa “stile di vita, modo di vivere”; durante l’intera vita dovremmo infatti seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, per ottenere il più possibile i vantaggi in termine di prevenzione di patologie metaboliche (obesità, diabete, ipertensione, …).

ATTIVITA’

La PRIMA VISITA DIETETICA inizia con una precisa analisi dei dati personali, dello stile di vita e del quadro patologico, se presente.
Si procede con una anamnesi alimentare completa per valutare il quadro alimentare del paziente, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.
Successivamente si effettua una valutazione dei parametri antropometrici (peso, altezza, circonferenze e composizione corporea).
Valutati questi dati, vengono stabiliti degli obiettivi concreti e raggiungibili e viene determinato lo schema dietetico più adatto al fine di ottenere i risultati concordati.
Infine viene formulata la dieta personalizzata e consegnata in un secondo momento concordato col paziente.

Nelle successive VISITE DI CONTROLLO viene verificata l’aderenza al piano alimentare, si chiariscono eventuali dubbi legati alla dieta e si controlla l’andamento dei dati antropometrici.
Il paziente verrà sostenuto ed aiutato per tutto il corso della dieta con suggerimenti e consigli per una corretta gestione alimentare.

STRUMENTI

BIOIMPEDENZIOMETRIA (BIA)
Strumento validato scientificamente che permette di effettuare l’analisi della composizione corporea.
Risultati forniti:

  • kg peso
  • % massa grassa totale
  • % massa grassa viscerale
  • kg massa magra (massa muscolare)
  • Metabolismo basale

METRO PER CIRCONFERENZE

CURVE DI CRESCITA
Le curve di crescita (o percentili) permettono di valutare se lo sviluppo fisico di un bambino/ragazzo è adeguato in base all’età e quindi di evidenziare possibili situazioni di obesità o eccessiva magrezza.

DIARIO ALIMENTARE
E’ un registro giornaliero nel quale si segna ciò che si mangia con l’orario e il luogo di consumo.
Può essere utile sia per verificare l’aderenza al piano alimentare fornito, sia per individuare alimenti scatenanti intolleranze o sintomi gastrointestinali.

Prenota la tua visita online

Prenota online la tua visita