dr.ssa Annalisa Forni

Medicina estetica

Dr.ssa Annalisa Forni – Medico Chirurgo, Medico Estetico

Vedi profilo iDoctor

La medicina estetica è una branca medica presente ormai da diversi decenni, sempre più ricca di nuove tecnologie ed innovazioni terapeutiche e sempre più vicina alle esigenze di ogni singolo paziente. Negli ultimi anni inoltre stiamo assistendo ad una sorta di rivoluzione del concetto di Medicina estetica: si fa sempre più attenzione, infatti, all’idea che il paziente è un individuo complesso e non soltanto un insieme di inestetismi da correggere.

Questa “nuova” visione di medicina estetica rispecchia in toto la mia concezione dell’essere medico: il paziente è prima di tutto una persona, unica e distinta dalle altre, che va sempre ascoltata e valutata sotto ogni aspetto.

L’obiettivo della medicina estetica è per me il benessere psicofisico del paziente a 360 gradi.

Percorso di formazione.

2002: Diploma di maturità Classica.

2012: Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’università dell’Insubria con una tesi sperimentale in psicofarmacologia.

2014 – 2018: formazione specifica in medicina estetica presso: Agorà -società italiana di medicina ad indirizzo estetico di Milano.

La mia esperienza presso la Croce Rossa Italiana, durata 12 anni, mi ha arricchito sia dal punto di vista medico che dal punto di vista personale, avvicinandomi ulteriormente all’aspetto umano oltre che a quello clinico di ogni singolo paziente.

Percorso professionale.

Settembre 2012 – settembre 2016: Medico Chirurgo – Medico estetico presso Istituto Medico Santa Chiara di Gallarate. Responsabile ambulatorio laser. Responsabile ambulatorio mesoterapia. Co-responsabile ambulatorio di rimodellamento corporeo.

Aprile 2016 – in corso: Medico Chirurgo – Medico Estetico presso Centro Medico San Paolo di Gallarate. Responsabile della sezione di Medicina Estetica.

Trattamenti eseguiti.

Biostimolazione e bioristrutturazione cutanea: trattamenti finalizzati al miglioramento ed al recupero di idratazione, tono e texture cutanea, oltre che a contrastare l’invecchiamento cutaneo che spesso per motivi genetico-ambientali risulta accelerato rispetto alla fisiologica evoluzione.

Peelings chimici: grazie all’utilizzo di sostanze acide a concentrazione ed azione controllata, i peelings chimici consentono di rinnovare il primo strato cutaneo, unendo all’azione biostimolante una azione terapeutica nei confronti di acne, iperpigmentazioni cutanee, cute seborroica, cute ispessita e disidratata, colorito spento.

Mesotrapia: tecnica nata negli anni ’50, la mesoterapia rappresenta un trattamento cardine della medicina estetica. La sua semplicità di esecuzione e la scarsa presenza di controindicazioni, la rendono versatile e personalizzabile per le esigenze di ogni singolo paziente. I campi di applicazione comprendono il trattamento di inestetismi da cellulite, problematiche legate ad insufficienza venosa e venolinfatica, riduzione del tono e dell’elasticità cutanea.

Filler riassorbibili: la correzione dei segni del tempo è da sempre una delle maggiori richieste in questo campo. I filler di nuova generazione consentono di correggere ogni tipo di ruga in maniera sicura e duratura, rispettando in toto la dinamica e l’armonia di ogni singolo viso.

Intralipoterapia: il trattamento dell’adiposità localizzata, mediante iniezione diretta nel grasso sottocutaneo di sostanze appositamente formulate e certificate, consente di ridurre gli inestetismi legati all’accumulo di tessuto adiposo in zone circostritte del corpo in maniera sicura, rispettando i tessuti circostanti.

Laser ad Alessandrite e Neodimio Yag: laser di ultima generazione che consente di rimuovere inestetismi di diverso genere quali peli superflui, iperpigmentazioni cutanee, lesioni di origine vascolare, onicomicosi…

Fotoringiovanimento laser non ablativo: rivitalizzazione e rinnovamento cellulare del viso grazie all’utilizzo del laser Neodimio Yag.

Radiofrequenza: trattamento non invasivo che consente di ottenere rivitalizzazione e tonificazione dei tessuti di viso e corpo, oltre alla riduzione degli inestetismi legati alla cellulite.

Cavitazione medica: grazie all’utilizzo degli ultrasuoni è possibile ridurre l’adiposità localizzata in maniera sicura e non invasiva.

Carbossiterapia: è un trattamento semplice, rapido ed efficace che, sfruttando le potenzialità dell’anidride carbonica, consente di trattare adiposità localizzata. cellulite, ritenzione idrica ed insufficienza venosa.

 

Ufficio
Via XXV Aprile, 1 Gallarate 21013, VA
Studi
Diploma di maturità classica

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’università dell’Insubria con una tesi sperimentale in psicofarmacologia.

Perfezionamento in Medicina ad indirizzo estetico presso
Agorà - società italiana di medicina estetica
Orari visite
Disponibile anche in pausa pranzo
9.30 - 19.30

Prenota la tua visita online

Prenota online la tua visita